3 Alimenti per la vista

3 ALIMENTI PER LA VISTA

CIOCCOLATO FONDENTE

Il cioccolato fondente con almeno 70% di cacao, privo di sale e aromi fa molto bene alla vista. Infatti questo prodotto contiene flavonoidi, in grado di aiutare a mantenere cornea e cristallino forti, a migliorare l’acutezza visiva e sensibilità di contrasto, ovvero la capacità di captare e differenziare le aree visive chiare dalle aree scure.

CIBI RICCHI DI VITAMINA A, C ED E

Includere nella propria dieta cibi ricchi di vitamine A, C ed E permette di prevenire gravi malattie come la degenerazione maculare legata all’età e consentire un’adeguata idratazione dell’occhio.

Vitamina A
Rappresenta un fedele alleato per la salute degli occhi. La sua carenza può comportare importanti deficit visivi notturni. Per questo, è necessario assicurare al proprio corpo il giusto apporto quotidiano di vitamina A, contenuta nella lattuga, nei cavoli, nelle carote e nelle albicocche.

Vitamina C
Aiuta contro l’invecchiamento precoce delle cellule, con conseguenze gravi anche sulle capacità visive. A tal fine, è importante avere nella propria dieta alimenti ricchi di questa vitamina come kiwi, giuggiole, peperoni e arance.

Vitamina E
Per creare un’efficace barriera protettiva dagli agenti esterni e garantire una naturale azione anti-infiammatoria ai nostri occhi, è indispensabile assumere anche una razione quotidiana di vitamina E, contenuta nei germogli di soia, negli asparagi, nei ceci, nella frutta secca, nell’olio di oliva e nell’olio e semi di girasole.

PANE E PIZZA

Pane e pizza contenengono il lievito di birra, il quale è ricco di Vitamina B2 (riboflavina).

La riboflavina, oltre alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo, aiuta a ridurre stanchezza e affaticamento, contribuisce quindi al mantenimento della normale capacità visiva e al metabolismo del ferro.

La pasta integrale inoltre è una buona fonte di selenio. Questo minerale potenzia l’azione della vitamina E, contribuendo così a combattere l’azione dannosa dei radicali liberi.