Macula: che cos’è?

Che cos’è?

La macula è l’area oculare che si trova al centro della retina, nella parte posteriore del bulbo oculare.

A che cosa serve la macula?

La macula è preposta alla percezione della visione centrale, quella che ci permette di carpire i dettagli con maggiore nitidezza; mentre il resto della retina è dedicata alla visione periferica e meno dettagliata. Si tratta di un’area particolarmente delicata e facilmente soggetta a:

  • patologie e
  • processi degenerativi del tessuto maculare.

Le patologie della macula si chiamano maculopatie e possono colpire un occhio o entrambi, anche in tempi diversi: quando la macula è danneggiata, l’occhio non vede più i particolari, ma continua a vedere le aree periferiche. È come se al centro del proprio campo visivo esistesse un angolo cieco.

Quali sono le cause delle maculopatie?

Le maculopatie possono essere causate da fattori genetici, determinati stili di vita e alcuni fattori metabolici. Tra i fattori di rischio si annovera il fumo di sigaretta, per esempio, ma anche l’ipertensione arteriosa. Inoltre, l’esposizione prolungata alla luce solare può aumentare il rischio di maculopatia.
La degenerazione maculare legata all’età è, invece, una malattia cronica che può colpire soprattutto gli over 55 e che risulta essere una delle cause principali di cecità nei paesi industrializzati. L’andamento è, infatti, progressivo e può portare alla perdita irreversibile della visione centrale.

Quali esami si possono fare per analizzare la macula?

L’esame del fondo oculare è l’esame principale per comprendere lo stato di salute e la funzionalità maculare insieme alla misurazione dell’acuità visiva: dopo aver ottenuto la dilatazione della pupilla, si usa l’oftalmoscopio per vedere la retina e altre strutture nella parte posteriore del bulbo oculare.
Questi esami sono il primo passo per comprendere la presenza di possibili patologie e processi degenerativi.
In ogni caso è sempre buona pratica prenotare una visita oculistica ogni 2 anni per prevenire eventuali patologie oculari e correggere difetti visivi in tempo utile.

 

Compila il modulo per metterti in contatto con un esperto o essere ricontattato telefonicamente.