Smart working e salute visiva: 5 consigli utili


Affrontiamo un problema che in questo periodo potrebbe essere ancora più accentuato!
Passare ore e ore davanti il computer è ormai necessità: il lavoro in smart working ci obbliga a passare la maggior parte del nostro tempo davanti allo schermo, anche per parlare ai nostri colleghi!

I fastidi di una lunga esposizione allo schermo del computer possono essere diversi e non solo risultare in un peggioramento della vista: stanchezza, diminuzione della produttività, e aumento degli errori sono dietro l’angolo, per non parlare del rossore agli occhi. Per questo Clinica Torre Eva si preoccupa per la tua salute e ti dà qualche consiglio utile per mantenere in forma i tuoi occhi durante lo smart working:

Sottoponiti periodicamente a un esame oculistico completo

Sarà pure un consiglio banale, ma rimane importantissimo! La prevenzione è fondamentale e una visita periodica dall’oculista permette sempre di tenere monitorata la salute degli occhi. Ricordati di fornire al medico tutte le informazioni necessarie a una corretta diagnosi, in questo caso le ore effettive che si passano davanti al computer.

Illuminazione corretta

Gli occhi si affaticano quando la luce è troppo forte, bisogna cercare di lavorare in ambienti dotati di illuminazione a bassa intensità ed evitare una quantità eccessiva di luce solare. Tende e persiane sono quindi tue amiche e l’illuminazione indiretta rimane la migliore.

Ridurre il bagliore al minimo

In questo caso lo schermo del computer e le pareti riflettenti o di colore troppo chiaro sono nemiche dei tuoi occhi. Importante è prediligere ambienti con colori più scuri e ovviamente utilizzare schermi antiriflesso.

Utilizzare schermi a cristalli liquidi

Risulta importantissimo sostituire i datati monitor CRT. Questa tecnologia può causare un leggero tremolio quando si visualizzano le immagini: sembra innocuo, ma non lo è per la tua vista! Con questo tipo di schermo infatti gli occhi si affaticano molto di più.

Correggere la propria postura

Questa deve permettere di essere sufficientemente distanti dal monitor, in tutta sicurezza per i tuoi occhi.

 

Nonostante tutti questi utilissimi consigli il più importante è sicuramente quello di non stare davanti al computer anche quando torni a casa! Una bella cena in famiglia o una camminata all’aria aperta fanno sempre bene, a te e ai tuoi occhi!

Compila il modulo per metterti in contatto con un esperto o essere ricontattato telefonicamente.