Lenti Fachiche (ICL)

L’ICL è una lente impiantabile, a base di un copolimero di collagene detto Collamer, che agisce sull’occhio per correggere un difetto visivo.

Costituisce l’alternativa per quei pazienti che non possono essere trattati con il laser.

Vuoi scoprire di più sulle lenti fachiche?

Compila il form per ricevere ulteriori informazioni. I nostri specialisti saranno a tua disposizione.

Accetto la Privacy Policy

A chi è rivolta? Perchè usarla?

E’ un’alternativa a coloro che non possono essere trattati con il laser.

Nei pazienti giovani che non sono idonei alle tecniche laser e presentano miopie elevate associate ad una cornea sottile, si esegue l’impianto di una lente fachica ICL. Questa tecnologia è rivolta a pazienti di età compresa tra i 21 e i 45 anni, con un difetto visivo di tipo miopico, ipermetropico o astigmatico. I range degli errori refrattivi in cui l’ ICL riesce ad intervenire sono: miopia da -0,5 a -18 diottrie, ipermetropia da + 0.5 a +10 diottrie, astigmatismo fino a + 6 diottrie.

A differenza delle lenti a contatto, che si situano sulla superficie dell’occhio, la lente ICL viene posizionata all’interno dello stesso, tra l’iride (la parte colorata dell’occhio) e il cristallino (la lente naturale dell’occhio).
Una volta inserita, la lente rimane in loco in modo permanentemente.

Scopri di più

Scopri la clinica

Compila il form per ricevere informazioni su orari, costi e terapie. I nostri specialisti saranno a tua disposizione.

Entra in contatto